L'Abito da sposa e l'Abito da sposo - i suggerimenti e i consigli dei nostri esperti - Matrimonioinmusica.it
Trova il Tuo Artista in 1 Click
Hai un'Attività,
legata all'Organizzazione
di Matrimoni?
Richiedi informazioni!
I Nostri Partners
Scopri i Nostri Partners ed ottieni sconti sull'iscrizione
Sei un Cantante,
Musicista o hai una Band?
Scopri come fare parte di
Matrimonioinmusica.it
Ricerca Attività
Attività Regione
Clicca e cerca


L'ABITO DA SPOSA E SPOSO





Abito sposa

ABITO DA SPOSA

L'abito da sposa, va scelto seguendo dei criteri ben definiti, come età, stagione, tipo cerimonia, ora e stile della festa.
Deve rigorosamente esaltare la figura senza nasconderla tra tulle troppo vistose:

- Per un corpo piccolo e magro, maniche lavorate e volant,
  no al velo lungo
- Per un corpo formoso, spalle ampie,e scollatura, no alla vita sagomata
- Per un corpo alto e slanciato, vita sagomata e tessuti morbidi.


La scelta dei tessuti è molto importante per il risultato finale del vestito:

- I pizzi, sono molto adatti i preziosi chantilly, macramè, sangallo e valenciennes
- Per l'abito con linee sostenute, scegliere il mikado, taffetà o duchesse.
- Per l'abito con linee cadenti, scegliere chiffon, georgette o cady.



Per il matrimonio in comune si predilige i tailleur con finiture particolari, come bottoni preziosi, ricami o inserti in pizzo.

Il colore dell'abito classico è il bianco, simbolo di purezza, mentre quello più utilizzato è l'abito avorio,simbolo di raffinatezza. I colori possono essere vari a seconda dei gusti, dalle tinte pastello al rosso o nero.



Le scarpe devono essere comode, il tacco deve essere scelto in base all'altezza dello sposo per dare armonia alla coppia, ce ne sono di tutti i tipi e tutti i gusti rigorosamente in tinta con l'abito.

L'intimo oltre ad essere seducente, deve adattarsi all'abito per creare l'effetto giusto soprattutto nel decoltè, la calza deve essere chiara e non molto coprente.

ABITO DA SPOSO

La scelta dell'abito dello sposo è meno ricca di quella della sposa:

Tight composto da:

1. giacca grigia o nera, corta sul davanti con due code lunghe sul dietro fino al polpaccio,
2. pantaloni dritti gessati,
3. gilet in tono o grigio a 5 bottoni,
4. camicia bianca con gemelli ai polsini
5. plastron con il collo della camicia rigido
6. guanti grigi
7. fazzoletto bianco
8. cilindro

Mezzo tight , molto elegante come il tight, ma privo di coda guanti e cilindro

Abito a un petto, tre pezzi, composto da:

1. giacca grigio o blu
2. pantaloni senza risvolti
3. la camicia rigorosamente bianca
4. la cravatta argentata
5. i calzini in tono
6. le scarpe nere.

Marsina composto da:

1. giacca nera o blu a coda
2. pantaloni con bande di raso
3. gilet bianco
4. camicia bianca con sparato
5. doppio polsino
6. cravatta a farfalla bianca
7. fazzoletto bianco
8. scarpe nere
9. calzini neri
10. cilindro
11. guanti bianchi







Ce ne sono anche di meno classici e con colori eccentrici, ma qualsiasi sia l'abito che scegliete, deve essere rigorosamente foderato, per mantenere il taglio compatto.

Gli accessori ammessi per lo sposo sono, le cravatte, i gemelli, l'orologio e il fiore all'occhiello. La prenotazione dell'abito, bisogna farla almeno 2 mesi prima del matrimonio.