Il congedo matrimoniale - cosa devi sapere - Matrimonioinmusica.it
Trova il Tuo Artista in 1 Click
Hai un'Attività,
legata all'Organizzazione
di Matrimoni?
Richiedi informazioni!
I Nostri Partners
Scopri i Nostri Partners ed ottieni sconti sull'iscrizione
Sei un Cantante,
Musicista o hai una Band?
Scopri come fare parte di
Matrimonioinmusica.it
Ricerca Attività
Attività Regione
Clicca e cerca


IL CONGEDO MATRIMONIALE





confetti matrimonioQuando un lavoratore dipendete si sposa, ha diritto di avere il congedo matrimoniale, che varia a seconda del contratto collettivo di lavoro, ma che generalmente è di 15 giorni compreso quello del matrimonio, sia religioso che civile.







L'assenza dal lavoro è retribuita e non deve combaciare con il periodo di ferie, la comunicazione al titolare, deve essere fatta almeno un mese prima del matrimonio, e per legge non può essere rifiutata ne essere motivo di licenziamento.

Il congedo matrimoniale, può essere richiesto solo per i giorni successivi al matrimonio e non può essere prorogato ad un altro periodo dell'anno.